martedì 19 ottobre 2010

Cambio (forzato) di look.

Ebbene, ho cambiato lavoro. Forse l’ho detto in qualche post qua e là.

O meglio, mi hanno fatto cambiare lavoro. Stessa azienda, nuova mansione (stesso stipendio eh, che ve lo dico a fare?). Una roba prestigiosisssssima e invidiatisssssssssima cui tutti, tranne me, ambivano. Assistente di direzione. Braccio destro del grande capo. Segretaria d’alto profilo.

Quindi sono qui, in una cameretta da sola. Ai piedi dei quattro gradini che mi separano dal Presidente. Nella banlieu dell’Olimpo.

Che dire? Soddisfatta? Insomma. Terrorizzata? Tanto. Ansiosa? Tantissimo (trangugio Rescue Remedy come fosse acqua).
Tra tutto il resto (che non sto ad elencare, altrimenti non finisco più) mi scombussola anche il fatto che ho dovuto abbandonare il mio look tradizionale, che consisteva principalmente in: jeans, felpa. E All Star, o Dr.Materns, o Birkenstock a seconda della stagione. Ecco, non voglio rinunciare agli Ugg, tanto per dirne una. Però non posso nemmeno venire a lavorare come una Paris Hilton ubriaca appena uscita da un festino di coca e rhum.

Insomma, dopo una corsa da H&M in cui ho comprato una maglia (UNA!) lunga in lana, sono arenata. E non me la sento di prendere spunto da bionde fèscion aicon slavatine che a malapena e sgraziatamente stanno in piedi, primo perché col cavolo che mi brucio un mese di stipendio in mezza borsa, secondo perché, obiettivamente, se mi vestissi come si vestono loro tutto darei fuorchè impressione di eleganza e affidabilità. Sembrerei una battona in pausa pranzo.

Ma certa gente un lavoro non ce l’ha? No, vero?

Polemiche a parte, come faccio? Non sono capace a vestirmi “elegante” senza sembrare a un matrimonio. Mi piacciono le cose calde e comode. E che mi fanno sentire a mio agio. Tacchi, no grazie. Camicie, no grazie. Perché poi devo stirarmele. Insomma, ho bisogno di consigli di cose pratiche e comode e abbinabili tra loro. E anche piuttosto cheap. E anche facili da stirare dai. Esageriamo.

Quindi care le mie lettrici trendy (perché lo so che ci siete, non nascondetevi!), fate un gesto umano e adottate una felpa-dipendente per trasformarla in qualcosa di vagamente presentabile. Ve ne sarò eternamente grata, magari vi ringrazierò sentitamente con un lussuosissimo giveaway.

Vi ringrazio sin d’ora per i consigli, e vi lascio con un’immagine di repertorio della bellissima e ossigenatissima madama Butterfly-orecchia al vento.

16 commenti:

*mezzaluna* ha detto...

La Madama è chic! Ispirati a lei! ahah
Scherzi a parte..secondo me la stagione calda t viene incontro! Io proporrei pantalone e camicia ma (attenzione!) golfino o cardigan sopra (così non deve essere perfettamente stirata!)...per le scarpe..stivali si può? il jeans negli stivali (sempre se t piace) secondo me fa chic senza impegno..ne trovi anche con una leggera zeppa o col mezzo tacco ;) altra idea per il "sopra"..dolcevita morbido in caldo cotone..ne ho fatto un must!
Spero di esserti stata utile...ah dimenticavo..congratulazioni comunque! :p

Maria ha detto...

io consiglierei un cardigan di quelli coi bottoni, a metà tra maglione e giacchetto... Eleganti e casual al tempo stesso, più pantaloni di tessuto pesante sui toni del grigio, marrone, verde scuro... Le scarpe non so, se ti piacciono gli stivali puoi vedere se trovi un modello flat (non so se hai presente...)Oppure delle belle scarpe comode con un minimo di tacco, due tre centimetri, a metà tra scarpe decolleté dal tacco assassino e ballerine rasoterra.

Dony ha detto...

prima di tutto congratulazioni!!! Immagino quanto tu possa essere agitata,ma è sempre una bella soddisfazione perchè vuol dire che fai bene il tuo lavoro...
Anche io sono come te,amo il comodo...però potresti prendere dei semplici sotto-giacca (in genere sono misto sintetiche,quindi si stirano poco),anche a collo alto se lo porti. Le puoi portare sia con giacche classiche o trendy, con dei golfini o maxi-cardigan se sei freddolosa. Pantaloni classici ma penso che tu,qualche volta, possa optare anche per dei jeans. Come scarpe degli stivali senza tacco e ballerine.

Elena D. ha detto...

Innanzitutto complimenti per la "promozione" anche se con annessi e connessi.
Guarda lascia perdere le fashion bloggers che come moda elegante e formale non ci capiscono niente.
Cosa salva me in ufficio?
I vestitini.
D'estate con vestitini e sandali sei sempre ok e d'inverno un vestitino, un paio di stivali e un cardigan lungo sopra e sei sempre perfetta.
Quindi io consiglierei l'investimento in qualche vestitino anche leggero ma soprattutto qualche bel cardigan magari lungo da chiudere in vita con una cintura!
baci!

Theallamenta ha detto...

Grazie ragazze,che carine che siete. *_*
con i maglioni lunghi tipo cardigan ci siamo, devo solo comprarne un po' e rifare il guardaroba.
Il mio problema grande sono i pantaloni. Pare che io non sia in grado di comprarli. Non ho mai voglia di provarli, e soprattutto non li trovo mai. Nei negozi, dico. Trovo solo jenas o robe immettibili. Ma un paio di bei pantaloni di lana, o tweed o qualsiasi cosa, no.
Mi ci devo mettere d'impegno.
Grazie ancora ragazze :)

Lela - seaseight ha detto...

Concordo con le altre: stivali (da portare sotto e sopra i jeans) e scarpe basse (tipo derby, oxford, ecc. stile inglese per capirsi, sono sempre eleganti).
Ma jeans + maglione + bella scarpa è troppo sportivo? Secondo me se il jeans è normale e non tagliato/lavato/stracciato e il maglione è semplice mi sembra adatto!
Per quanto riguarda i pantaloni semplici hai provato da Diffusione Tessile? Se c'è vicino la tua zona, altrimenti vendono anche online. Trovi delle cose molto carine!
Se hai pazienza da Zara qualche pantalone che non sia jeans lo trovi! Ora che vendono anche online puoi guardare sul sito e farti un'idea!

PS: complimenti per il lavoro! E' appagante ma nello stesso tempo terrorizzante ;)

Theallamenta ha detto...

Lela, sì, jeans un po' carini, non stracciati, li metto. Nessuno mi ha detto di vestirmi elegante, sono io che mi sento un po' di "rappresentanza" e non mi va di essere in felpa quando arriva qualcuno (mi sento anche più autorevole fuori, visto che dentro è un disastro :).
Provo a guardare online, sia Diffusione Tessile che Zara...
Grazie mille, almeno tolgo un minimo di ansia al mucchio.

Ms. Bunbury ha detto...

Ciao belle! e congratulazioni. Soprattutto benvenuta nel mondo delle PA del gran lup man! :-) Da oggi in avanti in azienda non avrai altro amico all'infuori di lui...Lo dico un pò per esperienza..faccio questo lavoro da ormai 7 anni e mi rendo conto che alla fine è così, si crea un pò una barriera con resto del mondo, un pò perchè ti temono (!!!) e un pò perchè sei tu che devi mediare, dovendo prendere decisioni che magari non saranno prese benissimo da loro. L'abbigliamento negli anni l'ho accumulata, ma all'inizio, anche io adidas e jeans e maglioni larghi, ho patito abbastanza. Ho iniziato con un tailleur di Sisley. Sono sempre molto easy e alla moda. I pantaloni poi sono spesso a sigaretta, non li devi nemmeno accorciare!
Altri pantaloni belli in lana, quest'anno li ho visti da Mango, bellissimi! facci un giro, c'e' anche online. Per le camicie, sai che da H&M quelle della linea woman, allacciate non fino in cima, con un pizzico di elstan per renderle stretch il giusto, non hanno quasi bisogno di stiratura? Sono davvero facili! Te le consiglio...Io amo i tacchi quindi quello non è un problema per me( ma all'uscita li tolgo!!!!) ma direi che ci sono molte decolletes basic in giro con tacco 3,4. Oppure quest'anno vanno un sacco le Oxford stringate! Per un look più maschile ma cmq elegantisimo. E poi il piede è a suo agio. Da Zara ne trovi di diversi colori! Poi cardigan lunghetti come ti hanno già detto, che sostituiscono la giacca..e qualche maglietta basic di Intimissimi, con scollo a barchetta o dolcevita. Et voilà. Il gioco è fatto! Devo dire che io negli anni poi ci ho preso gusto e sono arrivata a farmi fare le camicie a mano dalla sarta, con le cifre incise. Ma quella è una mia deviazione. Io adoro le camicie bianche e ne vorrei mille! :-) Un bacio e in bocca al lupo! Msbx

Ms. Bunbury ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Dany ha detto...

allur...
tralasciando i commenti sul lavoro che ne abbiamo ampiamente parlato,
e premetto che non leggo tutti i commenti e scrivo di botto, quindi potrei ripetermi...
Allora vai da ZARA, e li copri cardinan lunghi e mettibili con tutto,alla modica cifra di 19.90 euro. io ne ho preso 1 bianco, 1 grigio ed uno blu.
Poi potresti prendere dei maglioncini con scollo a V a 12 euro. Idem quelli con i bottoncini davanti ce ne sono di tutti i colori.
E quelli li puoi indossare fino a primavera. Ci metti una camicia, un topo o una semplice maglietta sotto e via.
Prendi dei leggings stanno benissimo con cardigan e stivaloni o stivali bassi.
Poi i jeans, basta saperli abbinare e puoi diventare da sportiva a chic. basta una camicia e via. Anche se le odi, sono un passepartout, vabbeh io le adoro.
Cmq i vestitoni in lana..io ne ho un sacco.E ne trovi molti in giro, Anche solo da Tezenis, da H&M, zara stessa o anche da Pimkie...(dove tra l'altro ho preso delle magliette carinissime - l'ho rivalutato molto nell'ultimo anno questo negozio).
Cmq...spero di esserti stta utile. adesso risp. alla mail..ho news...ihih.
bacio!

laPam ha detto...

Io ti consiglio quel genere di maglia a manica lunga, morbida, che fascia leggermente i fianchi (io ne ho diverse, di colori piuttosto neutri) Anche io indosso poche camicie, per una semplice ragione: ho il seno abbondante e non ne trovo di adatte. Con questo tipo di maglia invece, per colloqui, lavori e simili, mi trovo elegante e comoda. Se in ufficio hai freddo ti consiglio uno scialle/poncho, rivisitato, non effetto-nonna.
E se proprio i tacchi (nemmeno un tacco 6?) non ti garbano, stivali e ballerine.

;)

Theallamenta ha detto...

Ms.Bunbury, ecco, hai ragione, sono qui "sola contro tutti". e vabbè, prima o poi mi abituerò.
Faccio un giro da Mango e guardo anche le camicie di H&M, grazie :)
Fa piacere non sentirsi sole...

tata, ma quando dici "cardigan lunghi" intendi quelli con i bottoni davanti? ma solo io non li trovo da nessuna parte? Ho guardato zara online e non ho visto niente di tutto ciò. Sono l'unica donna al mondo non in grado di fare sciòpping?? :(
i vestiti di lana piacciono anche a me, ma sono tutta magrina e sembro una pertica. :(

LaPam, invece io la camicia non la riempio, non sono "abbondante" :) e il tacco proprio non riesco a portarlo a meno che non sia di 3-4 cm su stivali, altrimenti mi sento altissima (cosa che non sono, è una mia idea). :) grazie dei consigli, ora devo solo trovare il tempo di fare spese!

Dany ha detto...

cicciiiii quando vieni giù a Torino così ci facciamo un giro in centro e te li faccio vedere io i cardigan...(si quelli con i bottoni davanti).
cmq. i vestiti di lana ti starebbero bene...proprio perchè sei magra.
e cmq. basta prendereuna bella cinturona e stringerlo in vita.
oppure prendi quelle camicie vestito.
o ancora quei vestiti stretti sul seno o vita, che poi si allargano sotto. ce lo avessi io il tuo fisico!!! e lo sai!

ScusiScende ha detto...

questo è il venditore dei Dr. Martens su ebay toadfootwear :D

Cupcakes ha detto...

Da H&M hanno un sacco di vestitini in simil lana per queste stagioni fredde che verranno. Non solo maglie lunghe ma proprio vestitoni. Non larghi ma non troppo aderenti, e belli pesanti. Collant coprente, cardigan aperto sopra (o cardigan lungo a mò di giacca lanosa o corto ed un po' più easy) e stivali bassi, senza tacchi nè punte. Il gioco è fatto.
Puoi sbizzarrirti poi con qualche collanina o dei begli orecchini, le borse capianti e monocolore le trovi anche da H&M.
Io i vestitoni li ho visti in nero, grigio, beige e marrone, sono già quattro abbinabili in maniere differenti appunto.

Non sono invece amante del pantalone o dei maglioncioni morbidi, ma credo da Zara tu possa trvare più o meno tutto ciò che cerchi nel reparto classico.

E complimenti per il lavoro, ovviamente, anche se non mi spiego com'è che un braccio destro del capo non abbia un aumento di stipendio =(

Smaltoitaliano ha detto...

Io eviterei i pantaloni - jeans o altro - dentro gli stivali, non stai mica andando a cavalcare e suppongo che il tuo posto di lavoro non sia sotto inondazione; per il resto va bene quello che ti hanno consigliato :>

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails