giovedì 28 ottobre 2010

Cosmesi naturale fai-da-te




Non so quante di voi sono appassionate di fai da te, né quante di cosmesi. Se per caso ci fosse qualcuna appassionata di cosmesi fai-da-te, qui si può trovare un ottimo libro pieno di ricette, anche culinarie!, per aiutare la nostra pelle.

Anni fa comprai questo libretto in formato cartaceo, a una cifra irrisoria per le meraviglie che contiene. Con santa pazienza mi sono poi procurata il materiale di base, cioè cera vergine d’api, oli vegetali ed oli essenziali. E per un lungo periodo ho continuato a farmi da sola le mie creme, con immensa soddisfazione. Poi sono arrivati i burricacao, i deodoranti, i dentifrici. E poi ho iniziato a sperimentare inventandomi di tutto e di più, dai balsami per dormire alle creme per cuticole, fino al burrocacao esfoliante. Con un po’ di pratica si possono poi anche riprodurre i prodotti Lush, o prendere spunto e farli simili (Personalmente, ritengo che i prezzi di Lush siano a dir poco vergognosi!!). Okay, scordatevi di avere prodotti con il profumo tipico di Lush. Quello è sintetico. Ma per prendere spunto è perfetto. Come in tante cose, è solo questione di prenderci la mano... è un'ottima soluzione anche per i regali alle amiche: qualche anno fa per Natale ho fatto per tutte una crema mani arancia e cannella. Basta trovare un bel vasetto e stampare qualche etichetta e il gioco è fatto.

Ho testato molte delle ricette di questo libro, l’unica nota negativa per me è il fatto che essendo prodotti naturali non si conservano per molto tempo. Quindi una crema deve essere preparata in piccole quantità, in modo da consumarla in due mesi al massimo. Oltretutto, essendo molto ‘ricca’, se ne usa veramente pochissima.

Per qualsiasi dubbio su: dove comprare gli ingredienti, quali scegliere, prezzi, ricette, soluzioni e tutto quello che vi viene in mente, sono a vostra disposizione, avendo una certa esperienza (soprattutto nell’acquisto dei materiali. In quello sono bravissima. Poi li lascio lì ad aspettare la mia ispirazione, però li ho tutti).

Spero possa esservi utile, cliccate QUI per scaricare gratuitamente questa perla.

8 commenti:

siberia ha detto...

meraviglia!! *__*
è da poco che mi sono avvicinata alla cosmesi naturale e sono alle prime armi, ma prima o poi anche io mi darò allo "spignatto"! :)

ScusiScende ha detto...

L'unica cosa che faccio fai da me è la maschera per il viso al miele, banana e limone. :)

Mi sono arrivati i Dr. Martens, sono bellissimi e la cosa più bella è che sono morbidi!!!!

Theallamenta ha detto...

Siberia è più facile del previsto! i burricacao son la cosa più semplice :)

Scusi io invece con le maschere mi scazzo subito...

Lela - seaseight ha detto...

Grazie del link!
Io vorrei provare ma ho paura dei risultati e di fare creme dannose per la pelle!!! :)

Dony ha detto...

non ho mai provato, sono stra-curiosa ma ho sempre poco tempo >_<

Theallamenta ha detto...

Lela, guarda, credo che più dannose di quelle in commercio sia impossibile! :)
è strano ma quando mi sono abituata a queste ho fatto una fatica tremenda a tornare a quelle "da negozio"!

Dony, ti capisco. Infatti mi spiace non poterne fare chili tutti in una volta... sarebbe più comodo. Comunque è giusto il tempo di sciogliere gli ingredienti... diciamo che tra tutto per fare una crema in una ventina di minuti te la cavi...

Alice @ NailsbyAlice ha detto...

wow, si possono fare così tanti prodotti?? fantastico!!
Io per il momento mi faccio solo gli scrub... ma di sicuro proverò qualche altra "ricetta"

Lucilla ha detto...

Io sono entrata nel tunnel da due mesi, per ora pochissimi spignatti, sono ancora in fase di "comprensione". Come sono felice di avere tra i miei blog preferiti una spalmina ecobio :-)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails