giovedì 29 marzo 2012

Post un po' lungo. Preparatevi.

Prima di tutto, un grazie enorme. Ho apprezzato ogni singolo commento e ogni silenzio. Sono situazioni in cui non è facile trovare qualcosa da dire, quindi grazie davvero a chi ha avuto il coraggio di formulare un pensiero e a chi ha letto e mi è stato vicino in silenzio. A volte non mi capacito di quanto calore possa venire fuori da un semplice blog, quindi grazie, grazie, grazie per aver compreso.

Sono state giornate lunghe, lente, molli, bagnate di lacrime, intrise di dolore. I risvegli al mattino sono vuoti, non mi viene voglia di alzarmi, di andare a lavorare, di interagire. Ci vorrà tempo. Io non sono per il piangersi addosso, ma sono per il darsi il tempo che ci vuole, non è giusto sforzarsi in nessun modo di far passare un male che è giusto e legittimo.
Mi sono sentita fisicamente a pezzi, solo adesso riesco a fare il tragitto scrivania-fotocopiatrice senza sentirmi svenire. Ora va un po' meglio, sono andata dal mio farmacista di fiducia e mi son fatta dare i miei soliti Fiori di Bach, sto facendo una cura di argilla per rimineralizzarmi e depurarmi, sto cercando di circondarmi di cose piccole ma delicate che mi alleggeriscano almeno un po' questo momento.


Per questo sabato ho fatto un lungo giro nel mio giardino in un bisogno esagerato di rinascita, di vita, di natura che si risveglia.



La mia insalata, i miei cavolfiori, i ciliegi, i bulbi stanno rinascendo dopo che hanno riposato per tutto l'inverno.


Volevo, a questo punto, dirvi che qui si cambia. Quello che è successo mi ha convinta ancora di più che il nostro corpo merita tutte le attenzioni che siamo in grado di dargli. Sono pensieri che da un po' mi frullavano per la testa, e adesso si sono concretizzati.
Ho deciso che il mio blog cambia rotta.
Ho deciso che da oggi mi concentrerò sul "fatto in casa" e sul "che fa bene".
Ormai è qualche mese che davanti a un qualsiasi espositore Essence o Kiko o altri non mi "emoziono" più. Non c'è più un colore che mi colpisce, non trovo più cose che "mi servono assolutamente", ma sono sempre più attratta dal semplice e da quello che posso fare io.
Ho quasi abbandonato ombretti, primer, e simili (ho detto "quasi" eh!) e mi sono vista con occhi nuovi. Non mi sono mai sentita così bella come da quando, pochi giorni fa, mi sono guardata allo specchio con gli occhi arrossati e ho realizzato che ero vera, che stavo soffrendo, che il mio viso era stanco, la mia pelle spenta, le mie ciglia bagnate e le mie labbra senza un sorriso. Però ero io, e senza trucchi quasi risplendevo.


Quindi ho deciso che d'ora in poi qui si parlerà di noi, di come possiamo fare per stare bene ed essere belle chiedendo aiuto alla natura, che può sempre così tanto.
Ci saranno ricette di cucina, ricette di cosmetici fai-da-te, consigli e semplici chiacchierate.
Ovvio, non vado a vivere in un eremo, quindi se capiterà che un prodotto catturi la mia attenzione, sarò felice di fare le mie solite review, se qualche casa cosmetica mi proporrà qualcosa che trovo interessante (per voi ma anche per me), ben venga (chi chiuderebbe mai la porta in faccia a Chanel? :).


Vedrete piano piano la grafica cambiare, e i contenuti anche. Ho ancora qualche prodotto che mi è stato inviato da farvi vedere, e, dato che sono prodotti validissimi, li vedrete molto presto.


Che dire? Spero di continuare a vedervi passare di qui anche se il blog cambierà faccia, perchè siete tutte meravigliose e stare in vostra compagnia per me è un piacere immenso.
Spero che continuiate a trovare qualcosa di vostro interesse, anche se meno "materiale" di quanto avete visto in passato. Sappiate che sto prendendo la strada della cosmesi fai-da-te ed è un argomento di cui sono quasi digiuna, quindi è un percorso che mi piacerebbe condividere con voi.


Mi auguro che questo momento di consapevolezza che sono ahimè costretta ad attraversare sia utile sia a me che a voi, non mi stancherò mai di dirlo, come trattiamo il nostro corpo, che sia cibo o qualsiasi altra cosa, è importante, bisogna stare attenti, bisogna conoscere tutte le conseguenze che ci potrebbero essere, dalle più banali (tipo i punti neri) a quelle più impegnative (le tossine).


Quindi questo è quello che ho intenzione di fare d'ora in poi. Con la giusta dose di leggerezza.
Spero di non deludervi, spero che riusciremo a condividere ancora molto, spero che se non vi interesserà più quello che ho da dire troviate delle piacevoli alternative, spero che ci siano nuovi lettori e nuove amicizie.

Vi abbraccio tutte fortissimo, vi dico ancora grazie di cuore, e vi aspetto, se vorrete, sempre qui :)

25 commenti:

DramanMakeup ha detto...

Io ti seguo da poco, mi sono letta un po' tutti i tuoi post. Posso solo dirti di non vedere l'ora di leggerti ancora e di seguire questo tuo nuovo percorso.

Jane_D ha detto...

Ciao :-)
Io sono che ti segue da un po', e che non è riuscita a trovare le parole per commentare il tuo precedente post. Ti mando solo un abbraccio grande.
Mi piace molto la svolta che intendi dare al tuo blog (che ho apprezzato fin da subito) e ti seguirò con grande interesse. Io stessa sto intra prendendo un percorso di rinnovamento e consapevolezza e questo argomento mi tocca da vicino. Vorrei segnalarti un canale youtube gestito da una ragazza (UmaEma) che ha intrapeso da qualche tempo una cura di sè totalmente naturale ha dedicato alcuni video ad un metodo di alimentazione e igiene di vita che sto iniziando ad applicare con grande soddisfazione :-).
Ti abbraccio ancora.

Eva

Hermosa ha detto...

Io sto cercando di smettere di fumare, che è sicuramente fondamentale per volersi bene e trattarsi meglio. Per cui sarai un prezioso aiuto.
E pr cui, no, non ti libererai di me:)
Un abbraccio fortissimo

lovemakeup24 ha detto...

Ciao! Io non sono riuscita a scriverti niente, ho provato a farlo un paio di volte ma alla fine cancellavo sempre il commento...sono momenti in cui non esistono parole giuste da dire e credo che a volte sia meglio tacere...spero che pian piano le cose miglioreranno...per quel che mi riguarda, continuerò a seguirti anche in questa tua "nuova fase"...
Ti abbraccio
Fra

Fanni ha detto...

Ho letto fino all'ultima parola questo articolo delicatissimo, emozionante, fragile e forte allo stesso tempo. Ciò che più mi ha colpito e mi ha fatto sentire vicina a te è stata la frase "Non mi sono mai sentita così bella come da quando, pochi giorni fa, mi sono guardata allo specchio con gli occhi arrossati e ho realizzato che ero vera, che stavo soffrendo, che il mio viso era stanco, la mia pelle spenta, le mie ciglia bagnate e le mie labbra senza un sorriso. Però ero io, e senza trucchi quasi risplendevo." Niente è più vero di questo.
Ti faccio un enorme in bocca al lupo, per tutto. Io continuerò a seguirti come ho sempre fatto e sarò felice di leggere argomenti nuovi, ma anche di ritrovare quelli vecchi. Leggerò te, te come persona e non come blogger, te che hai avuto il coraggio e forse il bisogno di aprirti con noi per trovare un'ulteriore valvola di sfogo dal dolore.
Ci vuole tempo, ma tempo ce n'è. Un passo alla volta, un post alla volta. Noi siamo qui.
Un grosso, grosso, grosso abbraccio.

LaDamaBianca ha detto...

Non parlare di delusione. Chi ti legge lo fa perché ti apprezza al di là del lato materiale. Io ci sarò sicuramente e apprezzerò ogni condivisione che vorrai fare con noi. Sarà anche bello vederti iniziare in questo nuovo cammino.
Un abbraccio.

pa ha detto...

Non servono parole.
Complimenti perchè tradurre la tristezza in voglia di fare, di cambiare, di creare, è sempre una scelta giusta e coraggiosa.
Anche io ho avuto un lutto in dicembre.
Era una persona anziana, quindi una perdita più "facile" da accettare, ma era molto molto importante nella mia vita, e mi manca.
ti capisco perchè io stessa sto cercando di puntare sulle cose davvero importanti della vita, quelle che danno gioia. e sto anche seguendo delle abitudini più sane: non bevo alcolici, cerco di non usare più creme del supermercato e di trattarmi meglio, cerco di mangiare più verdura e di eliminare affettati, fritti, dolci.
tutto questo per dirti che ti seguirò di certo!
pa

Anonimo ha detto...

sei speciale.

sciacallo

Desert Rose ha detto...

Continuerò a seguirti più che volentieri!!! Tra l'altro anch'io sto per cimentarmi in un po' di fai da te cosmetico quindi non potrà farmi altro che piacere!! Un grande abbraccio :)

Violet ha detto...

certo che continuerò a seguirti volentieri!! :)
per i cosmetici fai da te prova a spulciare il sito di lola, ci sono tante cosine interessanti!!
a presto, un abbraccio forte!!!

goddessinspired ha detto...

Ma è mai possibile secondo te che io ti conosca solo attraverso un blog e già senta di volerti bene? E' una sorpresa ogni volta vedere la meravigliosa forza che hai dentro e che ti permette di dare il giusto senso a ciò che ti capita... Ti abbraccio superfortissimo e come immaginerai sono curiosissima di vedere come cambierà il blog, io sarò sempre qui a leggerti! :)

Spendi e Spandi ha detto...

Ehi, ma cosa credi cara, che basti un cambio di direzione per smettere di leggerti volentieri e di passare a trovarti sul tuo bellissimo blog???? Macchè!!!!
Io passerò sempre più che volentieri!
E visto che di queste cose non so un bel niente, sono sicura che saprai insegnarmi tanto! =)
Un abbraccio

MissValerie ha detto...

Io c'ero, ci sono e ci sarò.. tutto ciò che scriverai sarà un piacere leggerlo con la stessa intensità di prima.. e se ora ti senti una persona nuova mi fa ancora più piacere perchè giorno dopo giorno stai prendendo in considerazione la tua PERSONA SPLENDIDA! se ti và puoi passare da me.. c'è una piccola cosa,se ti può interessare e mi piacerebbe tu ne facessi parte.. ti abbraccio fortissimo!

Selli ha detto...

Sarà bello fare quest'esperienza insieme; anche io, e a quanto pare molte di noi, sono digiuni di fai da te, quindi sarà bello e magari più semplice e divertente imparare insieme...coraggio.

Svampi ha detto...

Fatti forza ragazza, ma non metterti fretta, prenditi il tuo tempo, quello che stai passando non è semplice da superare ma ce la farai :) e non credere che ti libererai così facilmente di noi :) ti leggerò ancora più volentieri! Un abbraccio enorme e un in bocca al lupo per questa nuova "fase", che sarai comunque sempre TU :)

Kawaii-Woman ha detto...

grazie a te Silvia...alle tue parole...alla tua capacità di condividere e alla tua forza!

Federica ha detto...

Che bellissimo giardino!
Comunque queste esperienze cambiano il modo di vedere le cose, leggerò con piacere la tua nuova versione del blog! ;)

Miki ha detto...

Eccomi, con la curiosità a la voglia di seguirti in questa avventura ed in questa "rinascita". Se è ciò che ti fa stare bene, percorri questa strada...

Cupcakes ha detto...

Quoto Sciacallo.

Non è facile trasmettere ciò tramite un blog, eppure...

Narcysa ha detto...

Io sono qua da tanti anni, più di quanti ne vorrei ricordare.
Ti abbraccio.

Giulia Sicurella ha detto...

Ciao
Io ti seguo da poco, quindi nei post precedenti ho preferito rimanere in silenzio, per paura di dire qualcosa di sbagliato..

Sono contenta di vedere che pian piano ti stai riprendendo, e mi fa davvero piacere leggere della forza che hai ritrovato dentro di te.
Sono d'accordo su tutto quello che hai detto in questo post, soprattutto con il concetto del prendersi tempo per il proprio dolore, senza per questo raggomitolarsi in un angolo e smettere di affrontare la vita.

Mi piace molto questa scelta di cambio di rotta, perchè ho sempre trovato i tuoi post "non make-up" molto più interessanti, originali e divertenti.
Mi incuriosisce tantissimo il tuo modo di vivere la vita, quindi aspetto con ansia i tuoi prossimi post.

Da queste righe ho potuto dedurre che hai un piccolo orto: se ti va, e se ti posso dare un piccolo spunto, mi piacerebbe tanto che tu ne parlassi. Cos'hai piantato? È la prima esperienza?
Penso che un orto occupi molto tempo, come fai a seguirlo nonostante il lavoro (e il preparare i pasti, il lavare la casa, e tutto il resto XD)?

Un abbraccio
Gi

Theallamenta ha detto...

Noto con disappunto che blogger non ha pubblicato il mio lunghissimo commento in risposta a tutti voi (uno a uno, mannaggia la miseria).
Vi ringrazio di cuore di nuovo tutti tutti, siete preziosi e mi fate sentire tanto calore intorno :)

Giulia, sì ho un orticello, questo sarà il secondo anno. ho la fortuna di abitare sotto mio zio, quindi dividiamo anche l'orto, e lui è mooolto più bravo di me (è in pensione,quindi ci aiuta tanto con le cose rognose tipo togliere l'erba)... poi nel we ci pensiamo noi ^^
Appena pianteremo tutto farò un post, magari può essere utile! grazie per lo spunto!

Narcysa ha detto...

E no, io voglio la risposta uno per uno :D

*Lucilla* ha detto...

E chi ti molla? Sei il primo blog che leggo ogni giorno, non ti libererai così facilmente di me :-)

Olivia B. ha detto...

"Non mi sono mai sentita così bella come da quando, pochi giorni fa, mi sono guardata allo specchio con gli occhi arrossati e ho realizzato che ero vera"...è esattamente quello che ho pensato ieri sera guardandomi allo specchio...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails