lunedì 6 giugno 2011

The Body Shop - Burro Corpo Duo - Review

Bene, dopo una serie di post a dir poco frivoli, passiamo alle cose serie.

Ho avuto modo di provare l’ultima novità in casa The Body Shop, marca che già di mio adoro.
Il Burro Corpo Duo.

Come ormai saprete, sono portatrice sana di pelle secchissima. Quindi, a me, fluidi e fluidini, creme e cremine, in genere fanno un tubo. La pelle delle mie gambe si beve qualsiasi cosa io metta. Ciò detto, passiamo a vedere nel dettaglio il burro in questione.


Cosa dice The Body Shop:

Siamo partiti dalla constatazione che alcune aree
del nostro corpo, come gomiti e ginocchia,
presentano meno ghiandole sebacee ed hanno
dunque bisogno di un’idratazione più intensa per
mantenere un aspetto ed una elasticità ottimali.
Tutto questo è confermato dal fatto che il 72%
delle donne dichiara di avere alcune zone del
corpo caratterizzate da cute estremamente
secca, per le quali utilizzano un idratante diverso
da quello impiegato per il resto del corpo.
I Burri Corpo Duo oggi rendono la vita più facile a
tutte le donne: UN PRODOTTO, DUE
FORMULAZIONI, STESSA PROFUMAZIONE.
Applica la formulazione più ricca su gomiti,
ginocchia e gambe mentre stendi quella normale
sul resto del corpo per assicurarti fino a 24 ore di
idratazione non stop.


 
Cosa dico io:

ho ricevuto il Burro alla Vaniglia. Non sono un’amante dei profumi dolciastri, anzi, vado a periodi. La vaniglia di per sé non è un profumo che vado cercando. Però questo è buono. Tanto tanto buono. È confortante. E poi dura tantissimo. Dopo la doccia mi sono spalmata di burro, ho messo il pigiamino pulito e via a nanna (fa sempre parte delle mie serate di gran vita mondana, chevvelodicoaffà?).

Poi ha fatto caldo per 4 giorni (e qui la review si fa molto hot, bambini a nanna!), quindi ho dormito senza i pantaloni del pigiama.
Poi ha fatto di nuovo freddo. E ho rimesso i famosi pantaloni (dio che review interessante…). E magia delle magie! Profumavano ancora di vaniglia! Ora, sul corpo il profumo rimane molto meno, anche perché nel frattempo mi sono lavata altre volte. Comunque si sente, è piacevole e fresco, non è stucchevole come altre vaniglie sanno essere.

Passiamo al packaging. Il Burro è in una scatolotta divisa in due: la parte sinistra ha il burro per pelle normale, mentre la destra ha quello per pelle secca. La consistenza dei due burri è particolare. Quello “normale” è fluido ma denso, mentre quello “potente” è molto più compatto, sembra quasi una cera. Il secondo è più difficile da prelevare, ma appena si appoggia sulla pelle tiepida si scioglie come burro (appunto). Infatti ho usato praticamente solo quello.
Idratano entrambi molto bene, anche a distanza di ore.



A sinistra Burro Normale, a Destra Burro "Potente"

Ecco la prova della bontà del profumo del Burro. L'assitente di scena è prontamente intervenuto per testarne le proprietà.
(tranquille, non gliel'ho fatto mangiare, anche se avrebbe tanto voluto).

È disponibile in quattro profumazioni, di cui forse la mia preferita è Macadamia, perché adoro il gelato alle noci di macadamia. Però non ho sentito dal vivo le altre profumazioni, quindi il mio è puro istinto.FIORI DI AÇAI




Un fresco aroma rinvigorente di fiori e
bacche di açai. Açai è una pianta che
cresce spontanea nella foresta
amazzonica, le cui preziose proprietà
antiossidanti sono state scoperte solo di
recente.

VANIGLIA
Una profumazione dolce ed avvolgente, che ti
abbraccia e ti coccola. Le bacche di vaniglia,
oltre alle note caratteristiche aromatiche,
hanno anche proprietà stimolanti e tonificanti.

MACADAMIA
Dal dolce profumo caramellato di noci,
questo Burro ti conquisterà all’istante.
L’albero di macadamia è originario
dell’Australia e le sue noci sono ricche di
un olio idratante, di minerali e vitamine.

SWEET PEA
Un fiore delicato e bellissimo,
dall’inconfondibile profumo mielato. E’ il
lathyrus odoratus, pianta erbacea annuale
rampicante, appartenente alla famiglia dei
piselli, originaria dell'Europa meridionale.

Per quanto riguarda gli ingredienti, dentro a questi burri ci sono: burro di karitè, burro di cacao, cera d’api, olio di noce brasiliana, olio di babassu, olio di soia… tutti ingredienti provenienti dal commercio equo.

Ultima cosa: la scatola è fenomenale. È la classica confezione che quando la apri controlli subito se le etichette si possono staccare facilemnte perché la vorresti riutilizzare in mille modi una volta vuota. E sì, le etichette sono di quelle che si staccano. Io la riempirei di bottoni.

Il costo è di 15 euro per 200ml di prodotto. Un buon compromesso.
Si può acquistare sul sito o nei negozi monomarca.

Promosso o bocciato? Per me promossissimo.
Lo comprerei? Sì, ma al gusto macadamia.


P.S. Nessun animale è stato maltrattato o ha ingerito materiale non idoneo al suo pancino per fare questa review  :)

6 commenti:

*Shopping Is My Drug* ha detto...

Anch'io adoro il gelato alle noci di macadamia (l'haagen dazs mmm) e mi piace molto il fatto che nella confezione ci siano due lati di crema, un lato per pelli normali e uno per pelli più secche, è un'idea fino ad ora innovativa!!

Chissà che profumo quello al macadamia...

Michela

LaDamaBianca ha detto...

Che idea carina hanno avuto :-)

Alice @ NailsbyAlice ha detto...

maaaa che carina la foto finale!! :) :)

Theallamenta ha detto...

Michela sì, proprio quello! non mi ricordavo come si scriveva :)

Dama sì, idea originale!

Alice Milka spesso viene a curiosare quando sente profumi interessanti. ^^

Manuki ha detto...

molto interessante questo prodotto duo!

Dony ha detto...

mi ispira molto questo burro dalla duplice consistenza, però anche io per istinto sceglierei un altro profumo rispetto alla vaniglia che non amo molto ^_^

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails